CPanel

Associazione Amici Magnificat

Home
E-mail Print PDF

IX GIORNATA PER LE ASSOCIAZIONI DI TERRA SANTA A ROMA
L'AAM PARTECIPA ALL'APPUNTAMENTO ORGANIZZATO DALLA EDIZIONI DI TERRA SANTA E DALL'ASSOCIAZIONE DI TERRA SANTA
Roma, 29 ottobre 2016

L'AMM ha partecipato alla IX. giornata per le Associazioni di Terra Santa organizzata a Roma presso l'auditorium Antonianum dalle Edizioni di Terra Santa e dall'Associazione di Terra Santa.

Il ricco programma della giornata intitolata "UN NUOVO CIELO E UNA NUOVA TERRA" comportava i seguenti esposti:

10.30 Benvenuto di Giuseppe Caffulli, giornalista, direttore della rivista Terrasanta
10.45 «Un nuovo cielo e una nuova terra in Medio Oriente?
La speranza cristiana alla prova della storia»
Prima riflessione
11.45 «Charles de Foucauld a Nazaret, la città della vita nascosta di Gesù»
Fratel Cruz Oswaldo, piccolo fratello Caritas Jesus, Abazia di Sassovivo
12.30 Pranzo insieme (facoltativo; per chi volesse partecipare, specificarlo all’atto dell’iscrizione)
14.00  Getsemani: aggiornamento sulla conservazione degli ulivi
Prof. Giovanni Gianfrate, coordinatore attività per la salvaguardia degli ulivi del Getsemani
14.30 Cristiani della Siria: rimanere o partire?
Fra Ibrahim Alsabagh, ofm, parroco di Aleppo, Siria
15.45 Il sostegno alla Siria  attraverso i progetti della Custodia di Terra Santa
Fra Francesco Ielpo, ofm, Commissario di Terra Santa per la Lombardia
16.15 Interventi liberi delle associazioni partecipanti: idee, proposte, richieste per migliorare il servizio in Terra Santa
17.00 «Testimoniare la misericordia in Terra Santa»
Padre Francesco Patton, ofm, Custode di Terra Santa
18.00 a terminare, Eucarestia per la Terra Santa celebrata dal Custode di Terra Santa presso la Delegazione di Terra Santa, in via Matteo Boiardo 16

L'AAM alle 16.45 ha presentato le attività dell'associazione, sottolinenado come la giornata, giunta alla nona edizione, si svolge in un clima molto diverso dai primi anni, proprio per la drammaticità della situazione in Oriente (e non solo), che richiama tutti ad un impegno ancora più profondo e serio. L'AAM crede alla straordinaria missione del Magnificat più che mai in questo tempo: più che mai sono necessarie la cutlura e la preghiera. L'istituto Magnificat è stato citato numerose volte dai presenti e dalle varie associazioni e volontari, prova dell'entusiasmo e della simpatia che suscita. Inoltre, il nuovo direttore dell'Istituto, fra Alberto Pari, ha presentato lo stesso come esempio tra le iniziative della Custodia che portano frutti particolarmente positivi.

L'incontro è anche stato l'occasione di un primo saluto al nuovo P. Custode, fra Francesco Patton, che la presidente dell'Associazione incontrerà più a lungo il 21 novembre 2016 a Gerusalemme.

Alcune foto: